Ricaricabile business

Servizio Clienti Chiama 195

Come funziona la nostra ricaricabile business

Domande

1. BT Italia offre anche servizi prepagati?

2. In caso di portabilità da un numero prepagato, conservo il credito residuo?

3. Come funziona la ricaricabile BT?

4. Quali sono i vantaggi della ricaricabile business di BT?

5. Come verifico il traffico residuo sulla ricaricabile BT?

6. Quali sono i tagli di ricarica?

7. Cosa succede se finisco il credito?

8. Cosa devo fare in caso di furto o smarrimento della carta SIM e/o del terminale mobile?

9. Posso avere i servizi BT Mobile continuando a utilizzare il mio telefono?

10. Come posso risparmiare sul traffico tra l'ufficio e le mie SIM BT mobile?

11. Posso passare da un piano in abbonamento alla ricaricabile o viceversa?

12. Ho un servizio che prevede un bonus di traffico che non ho usato nel mese: lo posso utilizzare nel mese successivo?

13. Ho sottoscritto il contratto per un servizio mobile , quando sarà attivo il mio servizio?

14. Mi hanno consegnato le SIM ma non sono ancora attive. Quando saranno attive?

Risposte

1. Si, BT Italia offre anche SIM Ricaricabili business, che non prevedono l’applicazione della Tassa di Concessione Governativa.

Top

 

2. Al momento della disattivazione della SIM dell’operatore cedente, oltre ai servizi presenti sulla carta, viene annullato anche il credito residuo. E’ possibile richiedere in fase di sottoscrizione del contratto il servizio di trasferimento del credito residuo. Nel caso in cui si scelga tale opzione, il credito residuo presente sulla SIM dell’operatore cedente viene accreditato da parte di BT Italia entro il secondo ciclo di fatturazione utile, al netto di eventuali costi per l’operazione stornati dal credito residuo congelato al momento della disattivazione da parte del gestore di provenienza. Non concorrono alla determinazione della somma da trasferire eventuali ricariche omaggio accordate dall’operatore che cede la numerazione.

Top

 

3. L’offerta Ricaricabile prevede l’utilizzo di un credito acquistato anticipatamente e un meccanismo di Ricarica Automatica che ricarica la SIM al raggiungimento di una soglia minima del credito residuo (come descritto nel contratto). I canoni mensili e il traffico, al lordo dell’IVA, vengono scalati dal credito residuo delle SIM. L’addebito dei canoni si rinnova automaticamente ogni 30 giorni dall’attivazione della SIM o dei Servizi Opzionali aggiuntivi. Il traffico incluso nelle Opzioni è valido per 30 giorni dalla data di addebito. In ogni caso è possibile usufruire delle opzioni solo a condizione della disponibilità di credito sulla SIM. In caso di disattivazione dei servizi opzionali, la disattivazione avrà effetto immediato, anche per il traffico incluso.

Top

 

4. Con la ricaricabile business di BT ricevi sempre una documentazione valida ai fini fiscali con esposizione dettagliata dell'IVA, attraverso la fattura che ricevi da BT con il traffico e il canone mensile delle tue linee aziendali e le eventuali ricariche effettuate con il servizio di Ricarica Automatica o con i canali alternativi alla Ricarica Automatica. Ricorda anche che con la ricaricabile Business non paghi la Tassa di Concessione Governativa.

Top

 

5. Chiama gratuitamente il 401111; riceverai un SMS con l’informazione sul credito residuo.

Top

 

6. I tagli di ricarica per la Ricaricabile Business BT sono25€, 50€, 75€, 100€, 250€ (IVA inclusa); e le soglie minima di Autoricarica sono 10€, 25€, 50€ (IVA inclusa).
La soglia minima deve essere sempre superiore alla somma dei canoni sottoscritti al lordo dell’IVA.

Top

 

7. Per garantire agli utenti di avere il credito necessario sempre a disposizione è previsto il meccanismo di ricarica automatica che ricarica la SIM al raggiungimento di una soglia minima di credito residuo; il limite massimo di Ricariche Automatiche disponibili ogni mese è di 300€ IVA inclusa . In caso di credito insufficiente a copertura dei canoni delle eventuali opzioni richieste in fase di attivazione o di rinnovo, non sarà possibile godere delle opzioni. E’ possibile ricaricare la SIM anche manualmente mediante i canali di vendita preposti.

Top

 

8. In caso di furto e smarrimento o sospetta manomissione delle carte SIM e/o del terminale mobile, il Cliente deve darne immediata comunicazione al Servizio Clienti via telefono (195) e inviare una raccomandata corredata da copia della denuncia a: ”Servizio Assistenza Clienti 195” Via Ugo La Malfa 75/77 90146 Palermo. BT Italia provvederà, non appena ricevuta comunicazione, alla sospensione della Carta SIM entro i necessari tempi tecnici, e, su specifica richiesta scritta, a spedire una nuova SIM con lo stesso numero telefonico. Se non vuoi una nuova SIM, ma vuoi cessare definitivamente la numerazione, è possibile richiedere la cessazione definitiva della numerazione con il documento ‘Modulo di richiesta di cessazione del servizio’.

Top

 

9. Si, BT offre la possibilità di scegliere i servizi senza noleggio del terminale o telefono incluso.

Top

 

10. Richiedendo le opzioni Your Office o scegliendo i servizi convergenti VIP Suite.

Top

 

11. No, non è possibile.

Top

 

12. No, i minuti, gli SMS e i MB mensili inclusi nei piani tariffari e nei Servizi Opzionali si riferiscono alle singole SIM, non sono cumulabili da un mese al successivo e si riferiscono al solo traffico sviluppato in ambito nazionale.

Top

 

13. Normalmente il tempo di attivazione è di 15 gg. dalla firma del contratto, maggiori informazioni sull'attivazione dei suoi servizi al 195.

Top

 

14. Le SIM vengono attivate entro le 48 ore successive alla consegna.

Top