notizie

Comunicato Stampa: Con il concept store Alexander Black di Milano, BT ti porta nel negozio del futuro

DC15-104 (17 Marzo 2015)

L’uso intelligente della tecnologia nei negozi “fisici” permette di creare una shopping experience personalizzata con cui migliorare il servizio ai clienti e la fidelizzazione

Alexander Black Alexander Black è il nuovo concept store realizzato da BT a Milano che dà ai retailer una chiara visione di come la tecnologia possa essere utilizzata in modo creativo per trasformare radicalmente la shopping experience nel punto vendita.

La boutique Alexander Black (brand di fantasia creato appositamente da BT) mostra più di 40 tecnologie innovative che creano un’esperienza personalizzata per i clienti che fanno shopping nel negozio fisico. L’apertura milanese giunge sei mesi dopo il lancio del primo negozio Alexander Black di New York.

Il negozio Alexander Black mostra anche come l’esperienza in-store possa essere perfettamente integrata con i canali online, mobile e del servizio clienti per dare vita ad un’esperienza coerente e ricca all’interno di tutti i canali.

Il concept store Alexander Black consente di toccare con mano attraverso demo live le soluzioni BT che permettono di :

  • migliorare il “customer engagement” individuale e l’esperienza in-store complessiva;
  • migliorare l’operatività in-store dei retailer e supportare la loro strategia omnichannel;
  • dare in tempo reale al personale di vendita la visibilità delle scorte di magazzino, rispetto a tutti i canali e alla supply chain globale;
  • permettere al personale di vendita di avere velocemente accesso alle informazioni relative ai clienti e ai prodotti;
  • disporre di modalità innovative per verificare l’autenticità dei proditti e identificare le merci contraffatte;
  • rendere accessibili attraverso apparati mobili le soluzioni a disposizione;
  • garantire la sicurezza in-store con innovativi sistemi di video sorveglianza e antitaccheggio, oltre a supportare gli addetti nella gestione del contante.

“I punti vendita sono messi a dura prova dai profondi cambiamenti nelle aspettative dei clienti, create dall’aumento dello shopping on-line”, ha affermato Gianluca Cimini, Amministratore Delegato di BT in Italia “Per avere successo i retailer devono saper ‘orchestrare’ le nuove tecnologie in modo creativo, ed unire mondo fisico e digitale in modo che i clienti possano accedere alla stessa esperienza di qualità, ovunque si trovino a fare shopping”.

Lo store Alexander Black permette di mostare come tecnologie quali RFID, NFC (Near Field Communications), BLE (Bluetooth Low Energy), beacon e Wi-Fi sappiano trasformare l’esperienza dello shopping nel punto vendita.

“Dai display interattivi agli schermi digitali dove il contenuto è proposto in modo personalizzato secondo criteri rilevanti quali lo storico degli acquisti e le caratterisctiche demografiche individuali, sono davvero tanti i nuovi modi di coinvolgere e soddisfare i clienti. Essere in grado di riunire tutte queste diverse esperienze per fornire una brand experience coerente e unica rispetto a tutti i canali è divenuta per i retailer una delle priorità più importanti.

Siamo lieti di aprire questo nuovo concept store a Milano, a due passi dalle sedi di alcuni dei retailer più creativi del mondo,” ha aggiunto Gianluca Cimini.

Le soluzioni BT per il retail in-store sono caratterizzate da una gestione globale end–to-end e supportate da un help desk unico, multilingua e globale.

Il nuovo concept store Alexander Black si trova presso il BT Customer Innovation Showcase di Milano. Il network globale dei BT Customer Innovation Showcase, che ad oggi annovera 18 strutture in tutto il mondo, permette di toccare con mano, con demo live interattive, tutte le ultime soluzioni che BT sviluppa e fornisce per migliorare l’efficienza delle aziende, supportare le applicazioni critiche per il loro successo e mantenere sicuri i loro servizi ICT.

BT

BT è tra i maggiori provider al mondo di servizi e soluzioni di comunicazione, con clienti in più di 170 paesi. Tra le attività principali rientrano l’offerta di servizi IT integrati a livello globale, servizi di telecomunicazione locale, nazionale e internazionale per l’utilizzo in ambito domestico, lavorativo e mobile, prodotti e servizi per Internet, TV e banda larga, e soluzioni integrate fisso/mobile. BT comprende cinque divisioni principali, ciascuna con una specifica linea di business: BT Global Services, BT Business, BT Consumer, BT Wholesale e Openreach.

BT Group ha chiuso l’esercizio finanziario conclusosi il 31 marzo 2014 con un fatturato di 18.287 milioni di sterline e un utile lordo di 2.312 milioni di sterline.

British Telecommunications plc (BT) è una società controllata al 100% da BT Group plc ed operante con le attività e i beni di BT Group. La società BT Group plc è quotata sulla borsa di Londra e New York.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.btplc.com.

Carlo Ridolfi
Media Relations Manager, BT Italia
Tel: +39 02 75292.260; Fax: +39 02 75292.771
E-mail: carlo.ridolfi@bt.com