notizie

BT e Oracle collaborano per semplificare il passaggio al cloud delle organizzazioni globali

DC16-271 (28 Gugno 2016)

BT diventa il primo network service provider globale ad offrire accesso diretto ad Oracle Cloud

BT e Oracle hanno annunciato oggi la loro collaborazione volta ad aiutare le organizzazioni di tutto il mondo a sfruttare i benefici del cloud in termini di prestazioni, costi e innovazione. I clienti Oracle potranno contare sulle caratteristiche di affidabilità, sicurezza e prestazioni elevate dell’ambiente BT Cloud Connect per avere connettività diretta verso Oracle Cloud.

La ‘promessa’ e i molteplici benefici del cloud sono chiari per le organizzazioni, tuttavia molte di esse nutrono preoccupazioni circa i problemi di sicurezza e performance associati alle tecnologie cloud. Questo è particolarmente vero per i carichi di lavoro aziendali business-critical che richiedono spesso elevati livelli di disponibilità, sicurezza e prestazioni. Insieme, BT e Oracle puntano a rimuovere tali ostacoli all’adozione del cloud, fornendo opzioni per la connettività dai data center aziendali ibridi verso Oracle Cloud.

Con BT Cloud Connect per Oracle FastConnect, i clienti possono utilizzare una connessione privata basata sul servizio IP Connect VPN di BT, che è progettato per scambiare grandi volumi di dati tra Oracle Cloud e l’ambiente locale delle aziende in modo prevedibile, sicuro e coerente. BT sarà connessa direttamente alle location di Oracle Cloud ad Amsterdam e Londra, dando ai clienti l'accesso da qualsiasi parte del mondo ai servizi forniti nei data center europei. Attraverso il pre-provisioning tramite BT Cloud Connect, BT può ridurre i tempi di implementazione di una connessione dedicata, che tipicamente sono di mesi, a giorni.

Oracle Cloud è utilizzato da molte delle più grandi organizzazioni mondiali. Supporta 70 milioni di utenti e più di 34 miliardi di transazioni ogni giorno, attraverso 19 data center distribuiti in tutto il mondo. Con Oracle Cloud, i clienti possono usufruire del portafoglio cloud pubblico più ampio e integrato in tutti i livelli dello stack IT, oltre ad avere la possibilità di portare il cloud Oracle nei loro data center tramite l’offerta 'Oracle Cloud at Customer' recentemente annunciata. Oracle FastConnect è parte di Oracle IaaS, ed è progettato per consentire alle organizzazioni di soddisfare rapidamente gli obiettivi IT e di business, sfruttando un insieme di funzionalità di base, come elastic computing, networking e storage.

Questa notizia rappresenta un ulteriore tassello della strategia di portfolio Cloud of Clouds di BT, che consente ai propri clienti multinazionali di connettersi al cloud attraverso una rete ad alta velocità gestita centralmente con prestazioni altamente prevedibili, affidabilità e funzionalità di sicurezza integrate.

"Il cloud è l’area del business di Oracle a più rapida crescita," ha dichiarato Thomas Kurian, President Product Development, Oracle. "Questa partnership aiuterà i nostri clienti a sfruttare Oracle Cloud a portare avanti le loro strategie di business sfruttando l'ampiezza e la capacità della rete globale di BT e la sua offerta Cloud Connect per le loro esigenze di connettività con elevate ampiezze di banda."

BT e Oracle hanno l’obiettivo di offrire il servizio nell'ultimo trimestre dell'anno solare 2016.

Luis Alvarez, CEO di Global Services, BT

L'accesso diretto e affidabile ai dati e alle applicazioni ospitate in ambienti cloud è diventato critico per le organizzazioni che intraprendono il loro percorso di trasformazione digitale. Stiamo accelerando la nostra spinta per divenire il principale cloud services integrator a livello mondiale e sono orgoglioso che BT stia diventando il primo network service provider globale ad offrire un accesso diretto ad Oracle Cloud".
- Luis Alvarez, CEO di Global Services, BT.

Oracle

Oracle offre un insieme completo e integrato di applicazioni cloud e di piattaforme di Servizio. Per maggiori informazioni su Oracle (NYSE:ORCL), visitare http://www.oracle.com/.

Marchi

Oracle e Java sono marchi registrati di Oracle e/o delle sue società affiliate. Altri nomi possono essere marchi dei rispettivi proprietari.

Risorse aggiuntive

Media Contact

Carlo Ridolfi
Media Relations Manager, BT Italia
Tel: +39 02 75292.260; Fax: +39 02 75292.771
E-mail: carlo.ridolfi@bt.com