notizie

Alstom Transport sigla con BT il contratto per la rete globale

DC15-501 (28 Ottobre2015)

La tecnologia e l’expertise di BT aiuteranno Alstom Transport a consolidare ed ottimizzare la sua infrastruttura di rete globale.

Alstom Transport trainBT ha annunciato oggi di essere stata scelta da Alstom Transport, uno dei principali provider di sistemi e soluzioni logistiche, per il consolidamento e l’ottimizzazione della sua infrastruttura di rete globale. Nell'ambito di questo contratto, BT supporterà l'attività di Alstom Transport in oltre 300 sedi in 59 paesi.

I termini del contratto prevedono che BT fornisca i servizi di rete end-to-end del proprio portafoglio BT Connect, tra cui reti WAN e LAN, accesso Internet, servizi di integrazione e manutenzione. La rete di Alstom Transport sarà gestita e supportata dal Network Operating Centre di BT a Parigi.

Il contratto annunciato oggi supporta l'obiettivo di Alstom Transport di creare una rete unica, gestita a livello globale, che costituisca in futuro la dorsale della sua infrastruttura ICT e dei servizi.

A tale riguardo, Christine Heckmann, CIO di Alstom ha commentato: “Alstom Transport nutre grandi ambizioni per lo sviluppo a livello internazionale della propria attività e siamo consapevoli che la nostra infrastruttura ICT rappresenta un elemento chiave per il successo futuro. Abbiamo bisogno di soluzioni innovative e di implementare servizi ad alte prestazioni per i nostri clienti, dipendenti e partner e oggi abbiamo trovato il fornitore globale che dispone della visione, delle capacità e della creatività necessarie per fornirci tutto questo. Siamo pronti ad intraprendere questo nuovo viaggio con BT.”

Alstom Transport potrà inoltre sfruttare il nuovo servizio Microsoft Azure ExpressRoute di BT, che consente l'accesso immediato alle applicazioni Microsoft offrendo ai clienti la possibilità di connettersi direttamente alla suite Microsoft Office 365 assicurando un ambiente sicuro e ad alte prestazioni. Mettere i clienti nelle condizioni di accedere alle applicazioni direttamente dal cloud, sia esso un ambiente pubblico o privato, è un elemento cruciale della visione tecnologica Cloud of Clouds di BT.

BannerSiamo orgogliosi che Alstom Transport abbia affidato a BT la gestione della sua rete globale e l'integrazione di servizi cloud primari. Siamo consapevoli di quanto sia cruciale per le aziende come Alstom Transport abbinare un'infrastruttura tecnologica globale solida a forti capacità a livello locale per servire i clienti ovunque si trovino. La rete globale di Alstom Transport è destinata a diventare la base di una collaborazione molto proficua tra i dipendenti di tutto il mondo e la chiave per accedere facilmente a tutte le applicazioni e i servizi di business che supportano le sue ambizioni di crescita".
- Corrado Sciolla, President Europe & Global Telecom Markets di BT Global Services.

La vision tecnologica di BT: il Cloud of Clouds

Il cloud sta creando opportunità finora mai esistite. Comprendere queste opportunità significa gestire i cambiamenti con sicurezza e competenza per raggiungere obiettivi determinanti come accelerare l’innovazione e l’accesso al mercato, ridurre i costi e garantire la massima soddisfazione dei clienti. La vision Cloud of Clouds di BT è incentrata sul fornire ai clienti gli strumenti per connettersi in modo sicuro alle applicazioni e ai dati di cui hanno bisogno, indipendentemente dalla sede e da dove i dati sono ospitati.

In veste di cloud services integrator aiutiamo i clienti a muoversi con sicurezza e con successo nel loro percorso verso il cloud riducendo al minimo la complessità, i rischi e i costi, affinché possano disporre di un'ampia scelta di roadmap che si adattino alla loro organizzazione, in modo da fornire i risultati di cui hanno bisogno.

Gestiamo l'intero processo, dalla rete al cloud, trattiamo con i fornitori terzi, forniamo prestazioni e sicurezza e semplifichiamo i prezzi, con un unico Service Level Agreement

Per maggiori informazioni sulla vision Cloud of Clouds

BT

Obiettivo di BT è costruire un mondo migliore sfruttando il potere delle comunicazioni. La società è tra i maggiori provider al mondo di servizi e soluzioni di comunicazione, con clienti in più di 170 paesi. Tra le attività principali rientrano l’offerta di servizi IT e rete a livello globale, servizi di telecomunicazioni locali, nazionali e internazionali per l’utilizzo in ambito residenziale, lavorativo e mobile, prodotti e servizi per Internet, TV e banda larga, e soluzioni integrate fisso/mobile. BT comprende cinque divisioni principali, ciascuna con una specifica linea di business rivolta al cliente: BT Global Services, BT Business, BT Consumer, BT Wholesale e Openreach.

BT Group ha chiuso l’esercizio finanziario conclusosi il 31 marzo 2015 con un fatturato di 17.979 milioni di sterline e un utile lordo di 2.645 milioni di sterline.

British Telecommunications plc (BT) è una società controllata al 100% da BT Group plc ed operante con le attività e i beni di BT Group. La società BT Group plc è quotata sulla borsa di Londra e New York.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.btplc.com.

Carlo Ridolfi
Media Relations Manager, BT Italia
Tel: +39 02 75292.260; Fax: +39 02 75292.771
E-mail: carlo.ridolfi@bt.com