notizie

Comunicato Stampa: BT fornirà un collegamento a Microsoft Azure più sicuro e ad alte prestazioni

DC14-160 (9 Aprile 2014)

I Clienti avranno a disposizione un nuovo servizio cloud ibrido che coniuga una connettività più sicura e affidabile con la presenza globale di BT

BT e Microsoft hanno annunciato in data odierna di aver siglato un accordo globale per l'offerta di Microsoft Azure ExpressRoute, la nuova soluzione che garantisce a Microsoft Azure, la piattaforma cloud pubblica di Microsoft, una connettività più sicura e performante.
I clienti potranno così sfruttare la flessibilità e l'agilità delle risorse cloud con la garanzia di una connessione dedicata e protetta ai propri dati e alle proprie applicazioni.

Azure ExpressRoute permette il collegamento ad Azure attraverso una connessione privata basata sul servizio IP Connect VPN di BT, bypassando quindi la rete Internet pubblica. I clienti business possono quindi disporre di un ambiente IT ibrido che comprende le loro reti aziendali, i data center e la piattaforma cloud Azure. Il servizio IP Connect VPN di BT, disponibile in 198 paesi e territori, integra l'infrastruttura Azure direttamente con le reti WAN dei clienti, assicurando livelli inferiori di latenza, prestazioni più prevedibili e maggiore sicurezza per i workload di Azure.

Il servizio sarà attivato nell'estate 2014 in Europa con connettività di rete diretta verso i data center di Microsoft Azure ubicati a Dublino e Amsterdam. Seguiranno poi le connessioni in Asia e in altre regioni del mondo.

Luis Alvarez, CEO di BT Global Services, ha dichiarato: “I reparti IT sono ovunque alle prese con le stesse sfide; il cloud offre loro i benefici della flessibilità e dei costi ridotti, ma la sicurezza e l’affidabilità dell’accesso a dati e applicazioni continuano ad essere barriere per l’adozione. Noi aiuteremo i clienti a realizzare le loro strategie cloud ibride, abbinando la competenza e la rete globale di BT alla piattaforma Azure. I Clienti potranno così contare su una soluzione più sicura e affidabile, nonché uniforme a livello mondiale, che li aiuti ad innovare e competere nel mercato globale.

Jean-Philippe Courtois, Presidente di Microsoft International ha commentato: “Microsoft e BT offrono da tempo soluzioni cloud in grado di rispondere alle esigenze aziendali in continua evoluzione e in diversi settori. L'annuncio di oggi conferma ancora una volta la volontà delle due aziende di unire le forze per aiutare i clienti ad adottare la tecnologia cloud più vantaggiosa per loro, offrendo loro un modo più sicuro e affidabile per beneficiare di velocità, flessibilità e scalabilità proprie delle soluzioni ibride.

Il nuovo accordo si inserisce in un rapporto di lunga data tra le due aziende. Nel 2013 BT ha ricevuto il riconoscimento "Office 365 Syndication Growth Partner of the Year". BT è stata inoltre tra le prime ad offrire a livello globale il servizio Lync come servizio private cloud.

BT

BT è tra i maggiori provider al mondo di servizi e soluzioni di comunicazione, con clienti in più di 170 paesi. Tra le attività principali rientrano l'offerta di servizi IT integrati a livello globale, servizi di telecomunicazione locale, nazionale e internazionale per l'utilizzo in ambito domestico, lavorativo e mobile, prodotti e servizi per Internet, TV e banda larga, e soluzioni integrate fisso/mobile. BT comprende cinque divisioni principali, ciascuna con una specifica linea di business: BT Global Services, BT Business, BT Consumer, BT Wholesale e Openreach.

BT Group ha chiuso l’esercizio finanziario conclusosi il 31 marzo 2013 con un fatturato di 18.103 milioni di sterline e un utile lordo di 2.315 milioni di sterline.

British Telecommunications plc (BT) è una società controllata al 100% da BT Group plc ed operante con le attività e i beni di BT Group. La società BT Group plc è quotata sulla borsa di Londra e New York.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.btplc.com

Microsoft

Fondata nel 1975, Microsoft (Nasdaq “MSFT”) è leader mondiale nella fornitura di prodotti software, servizi e soluzioni che aiutano privati e aziende e realizzare appieno il proprio potenziale.

Note tecniche

BT gestisce un'infrastruttura di rete globale in grado di offrire servizi ai suoi clienti in 198 paesi e territori. BT adotta un approccio di rete omnicomprensivo, a livello sia locale che globale, offrendo soluzioni di connettività perfettamente integrate per garantire ai clienti prestazioni di business ottimali.

Realizzando un efficace mix tra servizi di rete internazionali altamente performanti e affidabili, quali IP Connect, Ethernet Connect, Internet Connect e Managed LAN, e soluzioni di gestione delle prestazioni applicative (Connect Applications), BT permette alle grandi aziende di comunicare e lavorare al meglio con i propri dipendenti e clienti in tutto il mondo.

Carlo Ridolfi
Media Relations Manager, BT Italia
Tel: +39 02 75292.260; Fax: +39 02 75292.771
E-mail: carlo.ridolfi@bt.com