notizie

La piattaforma di cloud management di BT premiata ai TM Forum Excellence Awards

(2 Giugno 2015)

Prestigioso riconoscimento per il nuovo Compute Management System di BT, che aiuta i clienti a sfruttare meglio il cloud

TMForum Excellence AwardBT si è aggiudicata il premio Open Digital Ecosystem al prestigioso TM Forum Excellence Awards 2015 per il suo Compute Management System, una piattaforma di cloud management. I vincitori degli Excellence Award sono stati annunciati lo scorso 1 Giugno a Nizza durante TM Forum Live!, l’evento di riferimento di TM Forum.

Gli Excellence Award di TM Forum vanno ai global leader nelle comunicazioni e ne riconoscono i contributi nel portare il settore IT in direzioni nuove ed innovative. L’iniziativa specificamente punta a mettere in evidenza quei service o solution provider che dimostrano un particolare impegno nell’evoluzione del settore IT attraverso il supporto, l’adozione e i progressi rispetto agli standard critici che TM Forum definisce nella sua Collaboration Community.

BT Compute Management System (CMS) permette di costruire e rendere operativi gli ecosistemi digitali con rapidità. E’ progettato per dare ai CIO un unico punto di controllo per orchestrare le loro risorse cloud, ovunque siano ospitate. CMS è alla base della vision ‘Cloud of Clouds’ di BT annunciata lo scorso Aprile ed è già parte di alcune delle sue offerte cloud più innovative.

Neil Lock, Vice President di BT Compute, ha commentato “Aggiudicarsi un riconoscimento così prestigioso per il nostro lavoro su Compute Management System è un eccellente riscontro di come i nostri team abbiano collaborato per rendere disponibili ai nostri clienti servizi nuovi e pionieristici. Questo premio rinforza la nostra ambizione di essere global leader nell’integrazione dei servizi cloud e dimostra come stiamo trasformando la nostra vision ‘Cloud of Clouds’ in realtà.”

BT era uno tra i 57 nominati e i 32 finalisti nell’edizione 2015 dei TM Forum Excellence Awards, che godono di una elevata considerazione nel mercato. La valutazione è stata condotta da un panel imparziale ed indipendente di primari esperti e analisti del settore.