Informazioni

Eventi sismici. Agevolazioni per l'utenza

Informazioni sulle agevolazioni per l’utenza colpita dagli eventi sismici del 2016 e del 18/01/17 Chiama il 195

Condizioni e agevolazioni

Agevolazioni per i clienti colpiti dai terremoti del 24 agosto 2016 e del 26 ottobre 2016 e del giorno 18 gennaio 2017.

In ottemperanza alla delibera 235/17/Cons, BT Italia ha disposto una serie di agevolazioni a favore dei propri clienti situati nei Comuni colpiti dagli eventi sismici sopra indicati. Per i Comuni di Teramo, Rieti, Ascoli Piceno, Macerata, Fabriano e Spoleto le misure si applicheranno solo ai  clienti che abbiano dichiarato l’inagibilità della propria sede.

Clienti di servizi di rete fissa

  • Clienti che abbiano dichiarato l’inagibilità della sede ⇒ Storno delle fatture emesse durante il periodo di sospensione e la possibilità gratuita di recesso dal servizio o di trasloco della linea, con mantenimento della numerazione ove possibile.

Nota Bene: Tali agevolazioni verranno riconosciute previa istanza da parte dell’utente da presentarsi a BT entro il 30 Ottobre 2017 fornendo i seguenti documenti: 

- Copia dell’atto di certificazione dell’Autorità comunale competente, o di equivalente documentazione, sullo stato di inagibilità della originaria unità immobiliare nella titolarità dell’utente, ovvero dichiarazione sostitutiva di atto notorio, ai sensi del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, attestante l’inagibilità dell’originaria unità immobiliare;

- Autocertificazione in cui si dichiara la data di accadimento dell’evento sismico che ha reso inagibile la sede.

  • Clienti che non abbiano dichiarato l’inagibilità della sede ⇒ Storno degli importi ove sia possibile verificare in base alla normativa sul trattamento dei dati che la linea non abbia sviluppato traffico oppure rateizzazione, in un massimo di 12 rate mensili, degli importi non ancora riscossi durante il periodo di sospensione, se superiori a 50€, da concordare col cliente.

 

Clienti di servizi di rete mobile

Clienti che abbiano dichiarato l’inagibilità della sede:

  • Postpagato (abbonamento) ⇒ sconto del 50% sulle fatture emesse per un periodo di 6 mesi solari. 
  • Prepagato (ricaricabile) ⇒ bonus pari al 50% del totale dei rinnovi di credito effettuati nel corso del mese precedente per un periodo di 6 mesi solari. 
  • Ove tecnicamente compatibile verrà inoltre erogato un bonus mensile di 1 GB per il servizio dati extra soglia per sei mesi solari.

Nota Bene: Tali agevolazioni verranno riconosciute previa istanza da parte dell’utente da presentarsi a BT entro il 30 Ottobre 2017 fornendo i seguenti documenti:

- Copia dell’atto di certificazione dell’Autorità comunale competente, o di equivalente documentazione, sullo stato di inagibilità della originaria unità immobiliare nella titolarità dell’utente, ovvero dichiarazione sostitutiva di atto notorio, ai sensi del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, attestante l’inagibilità dell’originaria unità immobiliare;

- Autocertificazione in cui si dichiara la data di accadimento dell’evento sismico che ha reso inagibile la sede.

Altri casi

Clienti titolari di impresa situata nei comuni interessati dal sisma che non hanno dichiarato l’inagibilità, ad eccezione dei comuni di Teramo, Rieti, Ascoli Piceno, Macerata, Fabriano e Spoleto.

Entro il 30 Ottobre 2017 i clienti devono presentare istanza di adesione a BT per poter accedere ad UNA SOLA delle seguenti agevolazioni:

  • agevolazioni per servizi di rete fissa: sconto del 50% sulle fatture emesse per un periodo di 6 mesi solari;
  • agevolazioni per servizi di rete mobile postpagati (abbonamento): sconto del 50% sulle fatture emesse per un periodo di 6 mesi solari.
  • agevolazioni per servizi di rete mobile prepagati (ricaricabile): bonus pari al 50% del totale dei rinnovi di credito effettuati nel corso del mese precedente per un periodo di 6 mesi solari.

Ove tecnicamente compatibile verrà erogato, in aggiunta alla agevolazione mobile scelta, un bonus mensile di 1 GB per il servizio dati mobile extra soglia per sei mesi solari.

Per i clienti situati in altri comuni, non compresi tra quelli indicati sopra, che dimostrino il nesso di causalità diretto tra l’inagibilità della propria sede e gli eventi sismici verificatisi a far data dal giorno 24 agosto 2016, dal giorno 26 ottobre 2016 e dal giorno 18 gennaio 2017, potranno essere applicate le agevolazioni previste per i clienti con sede inagibile esposte sopra. Nota Bene: tali agevolazioni verranno riconosciute previa istanza da parte del cliente da presentarsi a BT entro il 30 Ottobre 2017 con le stesse modalità indicate in precedenza.

Modalità di adesione e contatti

Le istanze di adesione dovranno essere inviate all’indirizzo email 195@bt.com  e dovrà essere indicato nell’oggetto “AGEVOLAZIONI SISMA 2016”.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il nostro servizio di Assistenza Clienti al numero 195.

Risorse disponibili

Downloads

Elenco Comuni D.L. 189-2016

PDF - 354 KB

Allegati 1, 2, 2bis D.L. 189-2016