notizie

Comunicato Stampa – BT lancia in Italia una innovativa soluzione di mobile data capture

DC 14 - 253 (24 Giugno 2014)

BT sigla un accordo con E@scribo per offrire alle imprese italiane una soluzione che permette di compilare congiuntamente documenti in formato cartaceo e digitale

BT annuncia oggi l’ampliamento della sua gamma di soluzioni di mobilità per il mercato italiano B2B con la sigla di un accordo per la distribuzione di E@scribo, l’innovativo device realizzato dall’omonima start-up italiana che permette di compilare congiuntamente documenti in formato cartaceo e digitale.

Con E@scribo (E@scribo Digital Handwriting Device) è possibile compilare e firmare un documento cartaceo digitalizzandone in tempo reale una copia elettronica valida a norma di legge. Quest'ultima potrà essere inviata in tempo reale all’azienda, che disporrà quindi di una copia digitale del documento cartaceo compilato e firmato.

La soluzione di BT, basata su E@scribo, ha l’obiettivo di migliorare l’efficienza di tutti quei processi lavorativi che richiedono la compilazione su carta di documenti e formulari permettendone la digitalizzazione e l’invio in tempo reale e in qualsiasi situazione, in azienda o in mobilità. I principali destinatari della soluzione possono essere le reti di vendita e quelle di assistenza tecnica, ed in generale tutte quelle strutture che necessitano di effettuare attività di gestione documentale al di fuori dell’ufficio, come ambienti industriali, cantieri edili, poli della logistica, aree portuali e aeroportuali.

L’utilizzo di E@scribo è semplice e veloce e la soluzione è di facile implementazione: il personale che utilizzerà E@scribo non si vedrà costretto a modificare il proprio modo di lavorare e l’azienda non dovrà cambiare modulistica e processi.


E@scribo è collegato ai servizi di rete mobile italiana di BT attraverso una SIM dati di BT Italia, che garantisce la più ampia copertura sia su rete propria sia in roaming, ed è inoltre dotato di connessione wireless. Il dispositivo consente di apporre ai documenti la firma elettronica avanzata, certificata e legalmente riconosciuta e supporta set di caratteri e linguaggi internazionali.

Per sfruttare al meglio questo nuovo dispositivo, i clienti di BT possono contare sul team di consulenti di servizi professionali di BT Advise in grado di integrare le applicazioni aziendali supportate da E@scribo all’interno di più estese soluzioni basate sull’ampio portfolio di BT Global Services.
Attraverso l’applicazione E@scribo Portal, ospitata presso l’infrastruttura cloud BT, è possibile effettuare la gestione remota dei device sul campo, la gestione dei documenti elettronici sia in fase di acquisizione sia di distribuzione dei template ai device ed infine scambiare dati con il CRM del cliente, per la completa automazione del processo.

Sono molto contento di poter annunciare questo accordo, che dimostra come BT sia attenta a valorizzare e cogliere quelle opportunità di innovazione presenti sul territorio italiano. Questa soluzione aiuta le imprese e i propri dipendenti a performare al meglio ovunque e si inserisce perfettamente nella strategia di sviluppo dell’offerta di servizi di mobilità in Italia, dimostrando come BT attraverso un uso creativo delle tecnologie consente alle aziende clienti di migliorare i propri risultati di business. Questo è ciò che intendiamo per The Art of Connecting”.
- Gianluca Cimini, Amministratore Delegato di BT Italia

Non posso che esprimere la mia piena soddisfazione per l'accordo appena sottoscritto con BT. E@scribo è una giovane società italiana con una soluzione trasversale capace di coinvolgere aziende ed organizzazioni di medie e grandi dimensioni. La collaborazione con BT è il giusto complemento per sostenere un processo di espansione coerente con le reciproche strategie aziendali. Sono certo che questo accordo potrà favorire l'esportazione e la diffusione di una soluzione interamente italiana nei mercati esteri”.
- Piero Santarello, Amministratore Delegato di E@scribo

BT

BT è tra i maggiori provider al mondo di servizi e soluzioni di comunicazione, con clienti in più di 170 paesi. Tra le attività principali rientrano l’offerta di servizi IT integrati a livello globale, servizi di telecomunicazione locale, nazionale e internazionale per l’utilizzo in ambito domestico, lavorativo e mobile, prodotti e servizi per Internet, TV e banda larga, e soluzioni integrate fisso/mobile. BT comprende cinque divisioni principali, ciascuna con una specifica linea di business: BT Global Services, BT Business, BT Consumer, BT Wholesale e Openreach.

BT Group ha chiuso l’esercizio finanziario conclusosi il 31 marzo 2014 con un fatturato di 18.287 milioni di sterline e un utile lordo di 2.312 milioni di sterline.

British Telecommunications plc (BT) è una società controllata al 100% da BT Group plc ed operante con le attività e i beni di BT Group. La società BT Group plc è quotata sulla borsa di Londra e New York.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.btplc.com.

Carlo Ridolfi
Media Relations Manager, BT Italia
Tel: +39 02 75292.260; Fax: +39 02 75292.771
E-mail: carlo.ridolfi@bt.com

Risorse disponibili

Download

Il device E@scribo

JPG - 338 KB

Nuova soluzione di mobilità di BT Italia basata sul device E@scribo