Un operatore globale

BT è uno dei principali provider mondiali di servizi e soluzioni di comunicazione, con clienti in oltre 180 Paesi.

Operiamo a livello globale ed eroghiamo servizi in ambito locale, con oltre 15.000 esperti impegnati a servire le principali multinazionali e organizzazioni globali.

Grazie all’ampiezza del nostro raggio di azione e alle capability che ci contraddistinguono siamo in grado di supportare al meglio le aziende in tutto il mondo, con soluzioni che rispondono alle necessità più complesse in tema di comunicazioni e digital transformation. Siamo innovativi nel modo di pensare ed affidabili nel modo di lavorare.

Per seguire al meglio i nostri clienti siamo organizzati per settori verticali e disponiamo di un servizio clienti eccellente.

La nostra strategia di portfolio spazia da un’ampia gamma di servizi cloud, a competenze di IT integration, expertise in tema di reti globali (networking) e servizi di sicurezza. Abbiamo tutto quanto serve alle organizzazioni per connettersi in modo facile e sicuro alle applicazioni e ai dati di cui si necessitano, ovunque siano e ci si trovi e in totale sicurezza.

BT è quindi nelle condizioni ideali per essere il ‘trusted partner’ delle aziende durante il loro percorso di trasformazione digitale.

Il nostro valore locale

In Italia BT è uno dei principali fornitori di servizi e soluzioni integrate di comunicazione e IT interamente dedicato alle imprese, dalle multinazionali alle Piccole e Medie Imprese, e alla pubblica amministrazione.

Nata nel settembre 1995 con il brand Albacom diviene BT Italia nel 2006, a seguito della completa acquisizione da parte di BT plc. Nel 2008 BT Italia ha acquisito I.Net e le operazioni italiane di Infonet e INS.

BT Italia controlla interamente ERPTech (gestione operativa di applicativi gestionali) e Atlanet (contact center), oltre ad essere azionista di maggioranza di BT Enìa (88%), società che offre servizi di comunicazione nelle province di Parma, Reggio Emilia e Piacenza.

Oltre alle sedi di Milano (sede legale e direzionale), Torino e Roma siamo presenti sul territorio nazionale con uffici commerciali nelle principali città e a Palermo con il call center di Atlanet.

BT Italia può contare su un network proprietario in fibra ottica che si snoda per oltre 17.000 chilometri su tutto il territorio nazionale, connesso alla rete globale di BT. Quest’ultima è progettata e realizzata per conseguire elevati livelli di sicurezza, flessibilità, scalabilità, affidabilità e resilienza.

BT Italia vanta quindi un’esperienza di lunga data nella gestione dei servizi comunicazione delle Aziende e da sempre punta ad offrire alla sua clientela elevati livelli di qualità e di affidabilità.

In sintonia con le necessità specifiche del mercato Italiano, BT ha selezionato e costruito un insieme di servizi di comunicazione grazie ai quali anche le Piccole e Medie Imprese possono trasformare il modo in cui lavorano e collaborano, riducendo la complessità, i costi e le necessità di gestione.

L’integrazione di voce e dati attraverso il VoIP, l’ampia offerta di soluzioni di collaboration, l’introduzione attraverso il cloud di centralini virtuali e servizi di sicurezza, oltre ad offrire un completo portfolio di soluzioni innovative in grado di contenere i costi delle comunicazioni aziendali e l’accesso a internet,  fanno sì che BT possa affiancare le piccole e medie imprese italiane nel percorso di digitalizzazione che i mercati richiedono.

BT Italia è soggetta all'attività di direzione e coordinamento di British Telecommunications plc

“La trasformazione digitale è un tema prioritario per le aziende, che la considerano sempre più il volano per raggiungere i propri obiettivi strategici di efficienza operativa, customer experience e innovazione, oltre che per avvantaggiarsi e differenziarsi rispetto alla concorrenza.

In un periodo come questo, in cui le tante eccellenze italiane cercano l’affermazione sui nuovi mercati, è importante che il loro percorso di trasformazione digitale sia supportato da un partner esperto, innovativo e globale. Mancanza di skill tecnologici, sicurezza, tecnologia non flessibile sono ostacoli superabili se affrontati con l’aiuto di BT.”
-Andrea Bono, CEO di BT in Italia

Il Consiglio di Amministrazione di BT Italia Spa è così composto:

Nicola Brenchley Presidente
Andrea Giovanni Bono Amministratore Delegato
Roberto Italiano Amministratore
Garry Wardle Amministratore
Andrea Cederle Amministratore

Contatto